Il Matrimonio di Claudia e Federico

Federico e Claudia sono una coppia di Viareggio. Ho avuto il piacere di immortalare la storia del loro Matrimonio il 28-04-19 in una fantastica location chiamata Villa Tarabuso. Il Matrimonio è stato ottimamente gestito da “Aurora Catering” sia per quanto riguarda fiori e decorazioni, sia per quanto riguarda la Cerimonia ed il Catering. In questo Articolo vi racconto la Storia di quel giorno.

Tutto è iniziato a casa di Claudia.

In compagnia dei suoi gatti

Durante la sua preparazione, Claudia non credo che si sia nemmeno accorta della mia presenza. Tutto in casa si è svolto con tranquillità ed estrema spontaneità.

E poi, l’arrivo del papà…

Ma ora è il momento del vestito! Con l’aiuto della mamma, della sorella e delle damigelle!

E poi, la reazione del papà nel vedere la sua bambina vestita da sposa!

La giarrettiera…

Qualche ritratto a Claudia…

… e poi l’uscita con il papà!

Ma non dimentichiamoci dello Sposo! Questo è ciò che succedeva contemporaneamente a casa di Federico, dove c’era mia moglie a fotografare la sua preparazione.

Poi arriviamo finalmente alla Location “Il Tarabuso” dove si è svolta sia la Cerimonia, sia il Ricevimento, tutto organizzato dal Catering L’Aurora!

E durante la Cerimonia abbiamo assistito al Rito dei Nastri!

Finita la Cerimonia, Claudia e Federico sono finalmente Marito e Moglie! E’ giunto il momento di fare qualche bella foto di coppia e poi iniziare a mangiare!

… e a cantare e ballare!

Ed infine, il Taglio della Torta.

Per concludere, non mi resta che dire che il Matrimonio di Federico e Claudia mi è piaciuto moltissimo. Un Matrimonio completo, ben organizzato, in alcuni momenti commovente ed anche molto divertente. Claudia e Federico avranno un bellissimo ricordo del loro Matrimonio.

Da Stefano è tutto ragazzi, al prossimo racconto!

Il Prematrimoniale di Giulia e Matteo

Ciao ragazzi!

Oggi voglio parlarvi della fantastica esperienza vissuta insieme a Giulia e Matteo, una fantastica coppia che si sposerà a Luglio.

Loro mi hanno scelto per avere sia le Fotografie che il Video al loro Matrimonio. Hanno quindi scelto il mio Servizio Ibrido, dove faccio Foto e Video da solo senza bisogno di Videomaker.

Per gli Sposi che mi scelgono è sempre incluso un Servizio Prematrimoniale gratuito, e nel caso di Giulia e Matteo, siccome mi hanno scelto sia per le Foto che per il Video, ho svolto un Prematrimoniale Foto + Video.

Per l’occasione sono andato a casa loro, a Piazzano (LU), un paesino immerso nel verde! Il risultato è stato qualcosa di fantastico! Giulia e Matteo sono una coppia solare, dolce e spontanea. E’ con coppie come loro che “Fotovideografare” diventa un piacere che va al di là del semplice “lavorare”. Con loro ci sarà solo da divertirsi!
Ed è un grande onore per me Fotovideografare coppie così!

Godetevi il loro Video Trailer Prematrimoniale!

Dopo aver visto il Video, Giulia mi ha chiamato commossa. E quando succede questo, capisco che il mio lavoro, il fatto di immortalare storie di emozioni così forti ed importanti, ha un valore che va al di là di ogni cosa. Voglio ringraziare Giulia e Matteo per avermi scelto!

Qui sotto, invece, potete vedere un Video dove si possono vedere sia i pezzi di Filmato e sia le Fotografie scattate in contemporanea durante il Servizio, per rendervi meglio conto di come funziona il Servizio Ibrido.

Per oggi è tutto ragazzi.

Alla prossima!

Stefano Martelli Fotovideografo

Quanto costa sposarsi in Italia? 4 consigli sulla gestione del tuo Budget.

L’aspetto economico di un Matrimonio, si sa, è molto importante. Se ti stai per sposare, hai già una chiara idea di quanto potresti spendere?

Ilenia e Daniele-5

Affrontare un Matrimonio sottovalutandone l’aspetto economico potrebbe portarti a fare delle errate valutazioni. Ma se sei capitata in questo articolo significa che vuoi organizzare con cura le tue Nozze, e grazie a ciò che leggerai qui di seguito potrai, in maniera rapida e semplice, scoprire quanto potrebbe costare il tuo Matrimonio e soprattutto ti darò 4 importanti consigli su come poter gestire al meglio il tuo Budget.

Ilenia e Daniele-4

Ma senza perdere tempo, andiamo al sodo: il costo medio di un Matrimonio in Italia è di 23.970 euro (dati alla mano 2018).

Non so come potrai reagire alla lettura di questo dato. Magari ti immaginavi di più o magari speravi di meno. Tuttavia, naturalmente, il costo preciso del tuo Matrimonio dipenderà da molte variabili, come ad esempio il numero di invitati (che si traduce nella spesa più impegnativa).

Quindi siamo intorno ai 24.000 euro, cifra che, sempre dati alla mano, ha una media di 22.103 euro al nord 27.085 euro al centro e 30.337 euro al sud.

Cristina e Marcello-57

Ma a prescindere dalla spesa che affronterai, ci sono 4 Preziosi Consigli che vorrei darti sulla gestione del tuo Budget:

  1. Prima di tutto, la consapevolezza. Adesso che ti ho svelato quelle che sono le cifre e i dati reali del costo medio di un Matrimonio in Italia, sicuramente sei più informata e quindi preparerai e organizzerai le tue Nozze con maggiore consapevolezza. Questo è un fattore molto molto molto importante, perché purtroppo ci sono ancora troppe coppie che si buttano a capofitto sull’organizzazione del Matrimonio senza essere coscienti della spesa che si troveranno a dover affrontare. Il Matrimonio è l’evento più importante della vita di una coppia, e come tale necessita dell’intervento di una moltitudine di Professionisti che lavorano per renderlo perfetto.
  2. La seconda questione riguarda la gestione: cercate di stare molto attenti insieme alla gestione del vostro Budget. Ora che sapete qual è il costo medio cercate di capire quale può essere il vostro Budget, quale può essere la vostra spesa e qual è la vostra disponibilità economica. Insomma, cercate di farvi quantomeno un’idea e cercate poi di rimanere all’interno di quel Budget. Attenzione però, il Budget non dev’essere troppo limitante, perché se state organizzando il vostro Matrimonio è giusto che lo realizziate per come lo sognate voi.
  3. Terzo consiglio: non indebitatevi. State attenti a non lasciare al caso la questione economica, quindi non rischiate di indebitarvi, non rischiate di fare brutte figure con i fornitori e non rischiate insomma di avere problemi con i pagamenti. Cercate, come vi ho detto prima, di stabilire un Budget e rispettarlo senza andare troppo oltre.
  4. Quarto ed ultimo consiglio: non cercare il risparmio a prescindere. Ti prego, non ridurre l’organizzazione del tuo Matrimonio ad una misera ricerca del risparmio. Il Matrimonio è un evento unico ed irripetibile e come tale è giusto che tutto venga fatto nella maniera opportuna. Focalizzarsi solo sul risparmio significa sbagliare in parenza perché commetterai inevitabilmente degli errori di valutazione. Il prezzo è l’ultima cosa. Prima valuta tutto il resto, e poi se i costi superano il tuo Budget, solo allora, cercherai delle alternative.

Come sempre, spero che i miei consigli ti siano stati utili. Se ti va, condividi questo articolo sui social e lasciami un commento!

Un saluto,

Stefano Martelli Fotografo

I 5 Segreti che salveranno le foto del tuo Matrimonio in caso di pioggia.

Se ti stai per sposare sicuramente uno dei tanti dubbi che hai è quello relativo al rischio pioggia. Quindi ti chiederai come fare per fare in modo di passare comunque un’ottima giornata nel caso in cui dovesse piovere nel giorno del tuo Matrimonio. Purtroppo le condizioni metereologiche sono l’unica variabile sulla quale non potrai avere il controllo quel giorno. Ebbene, in questo articolo oggi ti do 5 rapidi consigli per fare in modo che la pioggia per te non sia più un problema o una preoccupazione ma per fare in modo che, anche se dovesse piovere, tu possa riuscire a passare una giornata non negativa ma anzi diversa e speciale. Quindi partiamo subito con il 1° consiglio.

1. Prepara un piano B per la location. Se hai scelto una location esterna per il tuo matrimonio, sia per la cerimonia e sia per il ricevimento, è logico che devi tenere in considerazione un piano B, ossia nel caso di maltempo, tu devi già sapere come si prepareranno e come affronteranno la situazione gli organizzatori della tua location. Devi sapere eventualmente dove vi spostano, quindi devi parlare con i responsabili della location chiedendo a loro tutte le informazioni. In genere sono propri i responsabili stessi della la location che ti dicono come si organizzeranno in caso di pioggia, ma il mio consiglio è assolutamente di non sottovalutare la questione e quindi di approfondire accuratamente il discorso.

2. Prepara o acquista gli accessori giusti. Sono 2 gli accessori che ti consiglio di acquistare se hai paura del rischio pioggia, e sono un ombrello e delle scarpe adatte. Ti spiego meglio: l’ombrello prima di tutto è logico che io ti consiglierei di acquistarlo, perché metti il caso che il giorno del tuo matrimonio dovesse piovere, come fai per l’uscita magari dalla chiesa, per il lancio del riso, per le foto? E’ logico che se hai il tuo bellissimo ombrello bianco da sposa puoi anche approfittare in qualche modo della pioggia per avere foto molto particolari perché l’ombrellino comunque, soprattutto per le foto, offre quel tocco di eleganza a quel tocco di particolarità in più. Altrimenti immagina se devi uscire dalla chiesa che piove, come fai senza un ombrello adatto all’occasione? Dovresti farti prestare un ombrello, magari bruttissimo con dei disegni o di un colore strano, e non sarebbe il caso. Non credo che vorresti delle foto con un ombrello viola o nero non adatto all’occasione. Il secondo accessorio sono le scarpe. Potresti acquistare un paio di scarpe adatte, quindi di materiale plastico e di gomma, che ti permettano di evitare di scivolare e quindi di poter camminare fuori in esterna per l’uscita dalla chiesa e poi comunque potrai indossare le tue bellissime scarpe (quelle normali) in tutti i luoghi chiusi, sia in chiesa che al ristorante.

3. Trucco e capelli. Il trucco, mi raccomando deve essere waterproof, quindi resistente all’acqua. Si consiglia in ogni caso di utilizzare un trucco resistente all’acqua perché tieni anche conto che potrebbe scenderti qualche lacrima e quindi il trucco si rovinerebbe. Se hai paura della pioggia, ragione in più per sentire la truccatrice e assicurarti che utilizzi prodotti adatti alla pioggia. Allo stesso tempo, per i capelli sai benissimo che l’umidità è una cosa molto negativa, e quindi il consiglio che ti posso dare è quello di avere una persona che possa seguirti soprattutto durante lo shooting fotografico dopo la cerimonia (se lo desideri) che ti possa sistemare ogni tanto i capelli, perché comunque con l’umidità e la pioggia potrebbero prendere una forma strana e non voluta.

4. Delega. Consiglio, molto importante, è quello di delegare a una persona fidata l’organizzazione, soprattutto durante la fase di preparazione, perché la fase della preparazione a casa, soprattutto per te sposa, è una fase molto delicata, una fase in cui sei in ansia, sei nervosa (positivamente) La fase di attesa già di per sé è una fase molto delicata in condizioni normali, ma la è ancora di più se inizia a piovere: qualcuno inizierebbe a chiamarti e poi inizi a chiederti se quelli della location avranno allestito nella sala interna invece che fuori, se gli invitati sanno che devono andare qui invece che là… insomma, con tutte queste cose rischieresti di andare nel panico, se dovessi essere tu stessa da sola ad affrontare tutte queste questioni, soprattutto nella fase di preparazione e quindi è meglio avere una persona fidata, una persona di fiducia (meglio un’amica che un parente), alla quale delegare il fatto di doversi occupare dell’organizzazione dei contatti con il tuo cellulare, almeno le chiamate le prende tutte lei, sente lei quelli della location se stanno spostando tutto all’interno se inizia a piovere, sente lei gli ospiti, ecc. Insomma, è sempre meglio delegare a una persona da te fidata il fatto di prendere chiamate e organizzare e questo vale sempre, anche in caso di tempo favorevole.

5. Parlane col Fotografo. L’ultimo consiglio, il più importante, è quello di organizzarti con il fotografo, perché le fotografie comunque saranno l’unico ricordo tangibile che ti rimarrà di quel giorno e quindi devi essere pronta alle foto. Tu ti chiederai: ma come si fa a fare le foto se piove?Beh, prima di tutto un fotografo professionista generalmente utilizza macchine fotografiche impermeabili, resistenti all’acqua, e poi tieni conto che oggigiorno un servizio fotografico di un matrimonio è un servizio che viene fatto in stile fotogiornalistico. Ciò significa che il fotografo esegue un vero racconto in stile giornalistico che permette di raccontare la realtà del tuo giorno, e quindi la giornata va comunque raccontata tramite le immagini, soprattutto se piove, e sarà un ricordo ancora più speciale e ancora più particolare. Quindi non prendere la pioggia come un elemento per forza negativo. Anzi, può essere un elemento di diversità per vivere un matrimonio diverso e speciale, se sei preparata. Devi avere il piano B, gli accessori giusti e tutto andrà per il meglio. Il fotografo professionista non ha problemi, anche se si bagna è uguale, oppure ha sempre la possibilità di avere un assistente o qualcuno. Comunque anche le foto in esterna dopo la cerimonia possono essere fatte in una location che offre dei ripari e quindi non ci sono problemi. Comunque organizzati chiedendo prima al fotografo come si comporterà e come lavorerà, se proprio hai paura che la pioggia possa comprometterti lo shooting fotografico soprattutto quello dopo la cerimonia. Puoi anche chiedere al fotografo se è disposto ad effettuare un servizio post-matrimoniale, magari a un prezzo agevolato, apposta nel caso in cui dovesse presentarsi una tale situazione da compromettere le fotografie postcerimoniali. Tieni comunque in considerazione che è molto difficile che possa piovere forte il giorno del tuo matrimonio, soprattutto se effettuato di estate e poi comunque tieni conto che la pioggia può offrire delle foto veramente belle e particolari: immaginati voi vestiti da sposi sotto la pioggia con il tuo ombrellino, con l’acqua, con l’umidità che riflette la luce quasi magicamente… quindi 99 su 100, anche se dovesse piovere, non sarà necessario dover rieffettuare gli scatti.

Questi erano i 5 consigli che ti ho voluto dare quanto riguarda il rischio pioggia. Se hai consigli, esperienze, dubbi o domande lasciami pure un commento e ci vediamo nei prossimi articoli!

Sai che tutti i giorni su Facebook faccio dei video in diretta dove do sempre nuovi consigli ai futuri sposi? Puoi seguirmi lasciando un bel “Mi Piace” alla mia Pagina cliccando qui: https://www.facebook.com/stefanomartelliph.

Un saluto,

Stefano Martelli Fotografo

Abito da Sposa: 5 Errori Frequenti

Se ti stai per sposare senz’altro la scelta relativa all’abito da sposa è una delle cose più importanti per te. Starai valutando il modello di abito da sposa più giusto per i tuoi gusti, starai anche sicuramente facendo ricerche per quanto riguarda i prezzi degli abiti da sposa. In questo articolo in particolare voglio svelarti quelli che sono i 5 errori più commessi dalle spose per quanto riguarda la scelta ed il percorso di scelta per l’abito da sposa.

Daniele&Ilenia-93

Partiamo subito con il primo consiglio: la prima questione é relativa alla comodità. Molte Spose si fanno prendere subito dall’entusiasmo e vanno a guardare l’abito prima da un punto di vista estetico, quindi di bellezza, tralasciandone il discorso della comodità e della vestibilità. In realtà dovrebbe essere il contrario, ossia bisognerebbe valutare prima di tutto la comodità dell’abito e poi, solo di conseguenza, il fattore estetico (logicamente se un modello proprio non ti piace, non lo sceglierai a prescindere dalla sua comodità, però è per farti capire il concetto). Perché questo? Beh, perché l’abito dovrai indossarlo per tutta la giornata del tuo Matrimonio e si tratta praticamente di una giornata intera durante la quale dovrai indossare il tuo abito da sposa. Può essere l’abito più bello del mondo ma se sarà scomodo, questo potrebbe trasformare la giornata più bella la tua vita in un vero e proprio incubo. Immaginati di portare il tuo vestito per 8/10/12 ore senza che ti ci trovi bene e senza che sia comodo! Quindi nel momento della prova del tuo abito da sposa il mio consiglio è innanzitutto di capire come te lo senti addosso (quindi capire se ti è comodo) prima ancora di vedere il lato estetico.

Micol&Andrea-7

La seconda questione è relativa al quando comprare l’abito da sposa. Questo significa che è necessario scegliere una tempistica più o meno giusta sul quando comprare l’abito. Ti spiego meglio: alcune spose, prese magari dall’entusiasmo, acquisterebbero il loro bellissimo vestito un anno/un anno e mezzo prima del loro matrimonio. Questo però potrebbe essere un grave errore perché comprando l’abito da sposa troppo presto il rischio è quello che magari tu nel frattempo puoi ingrassare o dimagrire leggermente e quindi correresti il rischio che poi il tuo abito il giorno del tuo matrimonio non ti vesta bene come quando l’hai provato un anno/un anno e mezzo prima. Perciò non acquistare il tuo abito troppo presto: diciamo che una tempistica che va tra i 4 ed i 6 mesi prima del tuo Matrimonio generalmente è una tempistica più che giusta.

Cristina&Marcello-13

Il terzo consiglio riguarda il fatto che non devi portare troppa gente durante le prove dell’abito da sposa: portati una persona, massimo due, e fai in modo che questa persona (o queste due persone) siano sempre le solite persone per tutte le prove d’abito. Perché questo? Perché più persone porti durante le prove d’abito, ed in generale a più persone fai vedere il tuo vestito, e più pareri discordanti ascolterai e questo potrebbe portarti a vivere uno stato confusionale e a farti influenzare troppo. L’abito da sposa è una scelta tua personale e quindi l’abito deve piacere a te e deve convincere te, quindi non ascoltare i pareri degli altri (ascoltali come consigli, ma non farti condizionare, ascolta il tuo cuore).

Quarta questione: considera lo stile del tuo Matrimonio e tieni in considerazione il mood: l’abito non deve stonare ma deve stare in sintonia con tutto quello che riguarda il Matrimonio, dai fiori, agli addobbi, all’allestimento. Tutto deve rispecchiare il solito stile, perciò anche il vestito deve rispecchiare quello che è il contesto generale del Matrimonio.

Cristina&Marcello-12

Quinto ed ultimo consiglio, che è veramente il più importante, è che devi essere certa e pienamente convinta al 100% dell’abito da sposa che andrai a scegliere. Questa è la cosa più importante perché l’abito lo indosserai tu, il Matrimonio è il tuo e quindi devi essere certa al 100% della scelta che stai facendo. L’abito per una Sposa è forse la cosa più importante perché riguarda il come apparirai quel giorno, sia nelle foto, sia di fronte agli invitati, e quindi è una scelta molto molto importante. Perciò, come già detto, ignora i pareri degli altri, non farti influenzare. Il vestito non deve essere solo bello, ma ti ci devi trovare bene, devi sentirti appagata, devi vederti e devi trovartici bene con il tuo abito da sposa. Quindi deve convincere te e te soltanto, e deve convincerti al 100%!

Bene, siamo arrivati alla fine anche di questo articolo di consigli per il tuo matrimonio ed abbiamo visto quali sono le 5 principali questioni che portano una sposa a commettere errori nella fase di scelta del proprio abito.

Come sempre, spero che i miei consigli ti siano stati utili. Se ti va, condividi questo articolo sui social e lasciami un commento!

Un saluto,

Stefano Martelli Fotografo

Le 5 Caratteristiche che rendono Portovenere la Location TOP per le foto di Matrimonio.

Quando mi contatta una coppia di sposi dicendomi che si sposeranno a Portovenere o che comunque vorranno fare le foto a Portovenere, divento euforico e non vedo l’ora di fotografare quel Matrimonio. Portovenere è stata una delle prime location che ho fotografato quando ho iniziato la mia esperienza di Fotografo, ed è stata per me fonte di grande ispirazione fotografica fin dal principio. Ma quando ho iniziato a fotografare coppie di fidanzati e di sposi a Portovenere, ho iniziato ad innamorarmi ancora di più di questa Location. Credetemi: quando inizio a fotografare una coppia di sposi a Portovenere, non riesco più a smettere! Infatti è capitato di far durare la sessione fotografica postcerimoniale più del previsto (gli sposi ne sono stati contenti, gli ospiti forse un po’ meno!).

Micol&Andrea-24

Se hai già deciso di sposarti a Portovenere, nella chiesa di San Pietro, o se hai scelto un’altra chiesa ma vorrai comunque fare le foto postcerimoniali a Portovenere, probabilmente è perché conosci già bene il posto e sei a conoscenza delle principali caratteristiche che renderanno fantastiche le tue foto di Matrimonio. Tuttavia ti invito comunque a scoprire qui di seguito alcune cose che magari non sai o non hai valutato bene su Portovenere. Nel caso in cui invece tu debba ancora decidere la Location fotografica, beh devi per forza leggere questo articolo e devi fare un pensierino su Portovenere: potrebbe valerne la pena!

Vi svelo un segreto: anche io e mia moglie quando ci siamo sposati abbiamo scelto Portovenere come Location per lo Shooting Fotografico dopo la cerimonia!

PANORAMA

Arianna&Matteo-21

Portovenere offre un panorama mozzafiato, in tutti i suoi punti. Da una parte la Palmaria e Spezia, dall’altra parte la Grotta Byron e tutta la costa rocciosa che porta alle 5 Terre. Il mare è l’elemento che più caratterizzerà le vostre foto, ed il mare offre sempre delle fantastiche fotografie panoramiche e grandangolari di grande effetto. La vera magia avviene quando ci spostiamo in alto, andando verso il Castello di Portovenere, dal quale è possibile scorgere veramente un panorama mozzafiato, guardando verso la Chiesa di San Pietro. Quello è il punto secondo me più bello per le Fotografie di Matrimonio.

VARIETA’ E DIVERSIFICAZIONE

micol26andrea-21

Portovenere offre una grandissima varietà di spot fotografici, ossia di punti dove è possibile posizionarsi per far posare la coppia di sposi. Infatti basta spostarsi poco per avere fotografie molto diverse tra l’una e l’altra. Questo ti permetterà di avere delle foto molto diversificate tra di loro. Ad esempio, nella parte bassa sarà possibile fare delle bellissime foto sotto i portici della Chiesa di San Pietro, spostandosi di pochi metri sarà possibile fare qualche foto nella scalinata che porta alla Chiesa, per poi spostarsi verso la Grotta Byron. Salendo sarà possibile fare le foto panoramiche verso la Chiesa di San Pietro, e girandosi dall’altra parte sarà possibile fare delle bellissime foto con la Palmaria come sfondo per poi andare poco più in là, nel piazzale alberato sottostante il Castello. Insomma, non si finirebbe più di fotografare!

IL VENTO

senza titolo-3

A Portovenere, nella zona alta, dal Castello per intenderci, c’è sempre vento. Come dici? Il vento è fastidioso, ti scombina i capelli e il vestito da sposa? Ma viene qui il bello! Una caratteristica di Portovenere è la presenza, quasi sempre, di un forte vento che permette di fare delle foto bellissime e spettacolari con il velo dell’abito della sposa!

AL CENTRO DELL’ATTENZIONE

leovale-234

Passeggiare per Portovenere vestiti da sposi è bello. E’ bello perché si diventa un po’ i protagonisti di quella situazione. Tutti vi guarderanno e passando vi faranno gli auguri. E’ sempre bello e magico vedere una coppia di sposi passeggiare per Portovenere. Portovenere sembra proprio una location nata appositamente per ospitare le coppie di sposi. Vi sentirete quindi al centro dell’attenzione, vi sentirete importanti e sarà bellissimo.

BUONUMORE

Micol&Andrea-19

Di conseguenza a tutta questa serie di caratteristiche che rendono Portovenere la location TOP per le foto del tuo Matrimonio, scoprirai che posare per le foto del tuo Matrimonio a Portovenere sarà veramente bello ed euforizzante. Ne sarete felici, e questo contribuirà alla spontaneità, alla naturalezza e quindi al buonumore e ai sorrisi durante lo Shooting Fotografico.

Ti ho convinta? Scommetto che se già avevi fatto un pensierino su Portovenere adesso sarai più sicura della tua scelta. Se invece ancora non avevi pensato a Portovenere, sono sicuro che dopo aver letto questo mio articolo inizierai a farci un pensierino.

Tuttavia potrebbe capitare che tu non ti sposerai vicina a Portovenere, e che quindi per ragioni logistiche non riusciresti ad avere il tempo per fare le foto lì. Hai mai pensato che potresti fare un Servizio Prematrimoniale (con me gratis e incluso nei miei servizi) o Postmatrimoniale a Portovenere?

Se vuoi scoprire di più sui miei Servizi, ti invito a visitare la Homepage di questo sito.

Sai che tutti i giorni su Facebook faccio dei video in diretta dove do sempre nuovi consigli ai futuri sposi? Puoi seguirmi lasciando un bel “Mi Piace” alla mia Pagina cliccando qui: https://www.facebook.com/stefanomartelliph.

Un saluto,

Stefano Martelli Fotografo

6 Validi Motivi per fare le foto di Matrimonio con i cavalli.

Se ti stai per sposare e ami i cavalli… beh, non puoi non fare qualche bella foto insieme a loro, non credi? Questo articolo è rivolto soprattutto a quegli sposini che hanno la fortuna di possedere uno o più cavalli e che quindi vorranno senz’altro cogliere l’occasione, durante il loro Matrimonio, per fare qualche bella foto vestiti da sposi con loro. In ogni caso, anche se non possiedi direttamente un cavallo ma avrai l’occasione di fare delle foto con questi fantastici animali, questo articolo ti piacerà e ti sarà utile. Nello specifico vorrei parlarti del Matrimonio di Sabine e Gabriele, svolto a Carrara, durante il quale, nella sessione fotografica di coppia dopo la cerimonia, siamo andati al maneggio dove tengono il loro cavallo a fare delle bellissime foto al tramonto. Voglio rivivere insieme a te quei momenti, raccontandoti e spiegandoti quali sono i punti forti delle fotografie con i cavalli, dandoti anche qualche consiglio e spunto in merito.

carrara-71

STILE COUNTRY

Ti piace lo stile Country? Se farai delle foto con i cavalli (o con un cavallo, insomma) potresti basare lo stile del tuo matrimonio proprio su questo: dall’allestimento della location, dei tavoli, delle partecipazioni, i colori e quant’altro. Quindi, non lasciare che le foto con i cavalli siano sono delle foto a sé stanti, ma dai un senso al contesto generale del tuo Matrimonio, contestualizzandolo in uno stile Country!

NATURA

Le foto degli sposi con i cavalli danno una sensazione di naturalità, proprio perché le foto con i cavalli vengono fatte in mezzo al verde, in mezzo alla natura, ed il rapporto con questo animale trasmette proprio l’essenza della natura.

sabi-13

COLORI

Le foto insieme ai cavalli offrono generalmente delle dominanti di colore calde, dovute alla presenza del verde e del marrone (erba, terra, alberi, e magari anche il cavallo stesso potrebbe riprendere il marrone). I colori caldi trasmettono meglio il “calore” del vostro amore attraverso le immagini.

SPONTANEITA’

Fare una sessione fotografica insieme ai cavalli vi permetterà di trasmettere tutta la vostra spontaneità. Infatti sarà inutile fare pose forzate insieme al cavallo, ma sarà bello riprendervi mentre interagite spontaneamente con lui, mentre lo accarezzate, mentre ci passeggiate o mentre lo cavalcate. Vi piacciono le foto spontanee? Bene, allora siete a cavallo (che battutaccia!).

senza titolo-1

ORIGINALITA’

Le foto con i cavalli sono qualcosa di eccezionale, di fuori dal comune. Quando farai vedere queste foto ai tuoi parenti e ai tuoi amici non potranno fare altro che rimanere stupiti dalle bellissime foto che avrete fatto, perché a prescindere da tutto le foto degli sposi con i cavalli hanno ed avranno sempre il loro fascino.

DIVERTIMENTO

Vuoi mettere? Immaginati di dover fare le solite foto che fanno tutti… che noia! Invece immaginati di passare una mezz’oretta di shooting fotografico con il cavallo: sarà un grande divertimento! Non sentirete lo “stress” del Servizio Fotografico, ma passerete una mezz’ora di puro divertimento.

Bene, questi sono i 6 punti forti delle foto di Matrimonio con i cavalli che ho scoperto grazie alla mia personale esperienza di Fotografo! E tu cosa ne pensi? Se trovi altri spunti utili che rendono speciali le fotografie insieme ai cavalli, lascia un commento qui sotto! Se invece vuoi scoprire di più sui miei Servizi Fotografici e Video di Matrimonio, ti invito a visitare il sito!

Sai che tutti i giorni su Facebook faccio dei video in diretta dove do sempre nuovi consigli ai futuri sposi? Puoi seguirmi lasciando un bel “Mi Piace” alla mia Pagina cliccando qui: https://www.facebook.com/stefanomartelliph.

Un saluto,

Stefano Martelli Fotografo

×